Yet another blog on communication

Era un po’ di tempo che avevo in mente questo blog. Ed era un po’ di tempo che mi interrogavo sul nome più appropriato. Poi, quando stavo per condividere per la prima volta con qualcuno il titolo che avevo scelto…

“Un blog sulla comunicazione? Sai che novità…e come lo chiami, Yet another blog on communication?

Beh, sì, il titolo che avevo in mente era proprio quello. Modesto, della serie “non sto dispensando nessuna perla di saggezza”, ma chiaro nella dichiarazione di intenti, almeno. Comunque, tra le altre cose mi è stata raccontata tutta una storia sulla connotazione che avrebbe avuto, dovuta a un altro Yet another… che non c’entrava niente (chissà, forse questo: yacc) e quindi ho abbandonato il titolo di cui mi ero già innamorata perché, sì, mi suonava proprio bene in testa.

Insomma, per farla breve, dopo un brainstorming dei poveri, nel senso che poi molto presto mi son stufata e ho tirato a sorte tra quelle quattro idee che la mia mente aveva prodotto, è uscito questo titolo qui, iThink. Che invecchierà molto velocemente, iKnow, e che non ha nulla a che vedere con il mio credo politico (iGoogle), ma penso che in un secondo tempo potrei sempre cambiarlo.